Consigli per convivere bene con la tua nuova dentiera

CIRCA 7 MILIONI DI ITALIANI UTILIZZANO UNA PROTESI MOBILE. ALCUNI PORTANO LA CLASSICA “DENTIERA”, ALTRI LE PIÙ CONFORTEVOLI PROTESI MOBILI SU IMPIANTO. 
In ogni caso, un controllo odontoiatrico periodico è una necessità imprescindibile.
ADATTAMENTO DELLA PROTESI
Chi porta la dentiera lo sa: la fase di adattamento può richiedere alcuni giorni o varie settimane, periodo in cui la percezione sensoriale orale si altera completamente. È necessario un po’ di tempo per abituarsi, ma dopo qualche settimana la dentiera, che si è ormai assestata nella bocca, non darà più alcun tipo di problema.
LA MASTICAZIONE
I primi pasti consumati dopo l’applicazione della nuova protesi dentaria saranno con ogni probabilità abbastanza critici. Non abbiate timore, gradualmente vi abituerete alla nuova protesi.
Masticate lentamente e a lungo, di tanto in tanto masticate una gomma senza zucchero che non si attacca ai denti, vi procurerà una gradevole sensazione di freschezza e favorirà una migliore masticazione accelerando il processo di adattamento.
LA LOCUZIONE
All’inizio è indubbio che la protesi dentaria procuri un certo fastidio e perfino parlare può diventare un po’ complicato. In particolare le “S” e le “R” hanno talvolta un suono diverso. Non preoccupatevi, ancora una volta tutto tornerà a posto entro qualche giorno, giusto il tempo di permettere ai muscoli di adattarsi al cambiamento.
QUANDO TOGLIERSI LA PROTESI
In generale, di notte la protesi viene tolta per consentire alle gengive di distendersi e di ossigenarsi, ma se fate parte di quelle persone che non vogliono togliere la dentiera prima di andare a dormire, inserite nella vostra giornata qualche momento in cui togliere la protesi, è molto importante!
LA PROTESI INFERIORE
Vi renderete conto abbastanza in fretta che la protesi inferiore è meno confortevole di quella superiore, ma ancora una volta è un fenomeno normale. Il fastidio è dovuto soprattutto a due inconvenienti: la mancanza di stabilità dovuta allo stato della vostra gengiva inferiore e il movimento costante della lingua, particolarmente sensibile a tutte le variazioni che avvengono nella bocca. L’adattamento, come sempre, è solo una questione di tempo.

SENSAZIONE DI NAUSEA

In alcuni casi l’inserimento di una protesi mobile può provocare una sensazione di nausea, che in linea di principio dovrebbe scomparire entro qualche ora dall’inserimento della dentiera o al più tardi entro qualche giorno. Se le nausee persistono, tornate dal dentista e segnalate il problema.

NON VERGOGNARTI DI PORTARE LA DENTIERA, LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE NON SE NE ACCORGERÀ NEMMENO!

Contattaci per maggiori informazioni

oppure